Come scegliere gli sci da fondo per la tecnica classica e qual è il giusto prezzo

come scegliere gli sci da fondo

Ecco cosa devi considerare (prezzi compresi) quando decidi di acquistare gli sci da fondo per questa tecnica

Lo sci di fondo è una disciplina molto praticata da persone di ogni età e da qualche anno sta conquistando sempre più appassionati in tutto il mondo. Se sei tra questi, è molto probabile che tu sia alla ricerca di informazioni utili su quali caratteristiche dovresti considerare per l’acquisto dei tuoi primi sci da fondo.

Sebbene agli occhi di un novizio gli sci possano sembrare tutti uguali, ti assicuriamo che non c’è niente di più sbagliato: per ogni disciplina, ma anche per ogni grado di abilità e caratteristiche fisiche e motorie, la scelta degli sci ideali è legata a diversi aspetti.

Se allo skating preferisci la tecnica classica, munisciti di carta e penna perché nelle prossime righe troverai diversi consigli per la scelta dei tuoi sci per questa specialità.

Procediamo con ordine.

La zona di spinta è il primo parametro da tenere in considerazione

Tanto per cominciare, devi sapere che sulla base di uno sci da fondo per tecnica classica si possono distinguere più sezioni: in punta e in coda ci sono delle zone di scorrimento, mentre nell’area centrale (in corrispondenza del piede) c’è una zona di spinta.

La zona di spinta può avere tre diversi tipi di soletta:

  • la soletta squamata;
  • la soletta con pelli;
  • la soletta con sciolina.

Ognuna di queste variabili si adatta a un certo target di sciatori; quindi, senza perder tempo, andiamo a esaminare le principali caratteristiche di questi tipi di sci.

Gli sci con la soletta squamata sono senza dubbio i più adatti ai principianti, ma anche agli sciatori occasionali, in quanto garantiscono un ottimo grip e una tenuta molto buona, anche se peccano un po’ nella scivolata.

Gli sci con pelli costituiscono la proverbiale via di mezzo, in quanto assicurano un compromesso tra la tenuta e la scivolata sui binari dei percorsi da fondo. Un significativo vantaggio rispetto agli sci con sciolina è costituito dalla maggiore resistenza all’usura.

In generale, questi sci sono adatti a chi, dopo un normale periodo di affinamento della tecnica di sciata, desidera incrementare le proprie prestazioni.

Gli sci da fondo con sciolina sono quelli ideali per gli sciatori esperti in questa tecnica, in quanto permettono di avere una scivolata molto agevole sulla neve.

Per quanto riguarda la tenuta, è fondamentale saper scegliere il giusto tipo di sciolina da applicare alla soletta. Naturalmente, questa capacità si affina col tempo e con l’esperienza, elementi cruciali per saper scegliere il prodotto più adatto alle caratteristiche e alla temperatura della neve.

Taglia, camber e flex: come valutare queste peculiarità

Così come per gli indumenti, anche per gli sci è fondamentale optare per una taglia giusta. Per taglia, in questo caso, intendiamo la lunghezza degli sci.

Prima di acquistare un paio di sci da fondo per tecnica classica, ricorda che un calcolo approssimativo della lunghezza che dovrebbero avere è abbastanza semplice: devono essere lunghi circa 15-20 cm in più rispetto alla tua altezza.

In ogni caso, i produttori mettono a disposizione dello sciatore un range di circa quattro lunghezze, all’interno del quale puoi scegliere gli sci più adatti a te in base al peso, al livello di sciata e agli obiettivi.

Qualora dovessi avere indecisioni tra due misure, ricorda di optare sempre per uno sci più corto se sei un principiante e per uno più lungo se ritieni di essere in grado di migliorare in tempi brevi.

Altre due caratteristiche importanti della struttura degli sci sono il camber e il flex.

Il camber non è altro che il grado di curvatura centrale degli sci: infatti, poggiandoli a terra, noterai che non sono piatti ma che punta e coda sono a contatto con il suolo, mentre la parte centrale è concava.

In genere si dice che maggiore è il camber, maggiore dev’essere il livello tecnico di chi indossa gli sci; in realtà questa caratteristica si relaziona non solo con la bravura dello sciatore, ma anche con il suo peso e con il tipo di sci e di neve.

Quando si parla di flex, invece, ci si riferisce al grado di rigidità dello sci, facilmente riscontrabile nel momento in cui si applica pressione alla parte centrale e poi si diminuisce il carico su di essa: durante questa fase è facile avvertire una sorta di ‘effetto rimbalzo’.

Anche il flex varia in base al peso dello sciatore e al tipo di neve su cui si intende sciare e, come il camber, andrebbe valutato molto attentamente in fase d’acquisto per scongiurare il rischio di non trovarsi a proprio agio.

Come scegliere gli attacchi

Una volta prese in considerazione per filo e per segno le caratteristiche degli sci, è fondamentale scegliere con altrettanta scrupolosità gli attacchi.

Questi accessori, infatti, sono fondamentali per ottenere un’esperienza di sciata in linea con le tue aspettative. Ricorda che gli attacchi per la tecnica classica da fondo sono diversi non solo da quelli per lo sci alpino, ma anche da quelli per lo skating.

In particolare, ciò che differenzia gli attacchi per la tecnica classica da quelli per lo skating è la rigidità del paracolpi anteriore, il flexor. Si tratta di un divario più che naturale, viste le differenze nette nei movimenti tra una tecnica e l’altra.

Questi i prezzi medi per sci e attacchi da fondo per tecnica classica

Se ti stai domandando qual è la spesa ipotizzabile per l’acquisto di sci e attacchi da fondo, sappi che come spesso accade non c’è una cifra standard.

A seconda delle caratteristiche di cui abbiamo parlato, dei materiali utilizzati e della casa produttrice, i prezzi degli sci da fondo possono oscillare tra i 100 e i 600 euro, mentre un set di attacchi per questa disciplina può costare dai 30 ai 90 euro.

Se desideri iniziare a dare un’occhiata sul nostro sito troverai una vasta gamma di accessori e di capi di abbigliamento da sci per rendere confortevoli e sicure le tue prossime uscite in montagna.

Vieni a trovarci su Botteroski.com!

botteroski instagram
Questo elemento è stato inserito in Sci. Aggiungilo ai segnalibri.