La Via del Sale: Domenica 29 Giugno la 15° edizione!!

la via del sale

la via del sale

Torna con la 15° EDIZIONE LA VIA DEL SALE!!! Vieni a scoprire i percorsi ed iscriviti sul sito www.laviadelsale.com.

Domenica 29 Giugno torna LA VIA DEL SALE, due sono i percorsi e grande sarà il divertimento, cosa aspetti?? Non vi resta che scegliere il percorso più adatto a voi e ISCRIVERVI SUBITO SUL SITO!!

KM 45 GRAN FONDO
altitudine max 2246m, quota di partenza 1031m, ascesa accumulata circa 1950m, distanza km 45

PARTENZA ORE 9.30 DA PIAZZA SAN SEBASTIANO (Limone)

Partenza da piazza San Sebastiano, direzione piazza del municipio e giunti alla rotonda si svolta a dx , passata la ferrovia si risale per asfalto lungo il fiume e attraverso Via Almellina si percorre l’anello lungo del Maneggio.
Passato il ponte sul fiume svolta a sx sino ai casali Brik (Termine dell’asfalto – bivio dentro le case durante la discesa ) da dove ha inizio lo sterrato.Si percorre la strada sino alla cima e nei pressi della sbarra si sale con alcuni tornantini nel piano che termina alle Maire Valletta.Nelle vicinanze della casa imboccare il sentiero a dx che con la salita nel ripido bosco ci porta al Pian del sole , breve discesa su sterrato facile sino alla partenza dello skilift per proseguire sul piano che porta all’arrivo della Seggiovia del Sole. Da qui si sale verso i ripetitori e ci si immette all’interno di un suggestivo bosco per percorrere uno spettacolare single track. ( Si raccomanda cautela con terreno bagnato )A metà del bosco svolta a sinistra per immettersi sulla strada sterrata della Grogia, direzione regione Panice, poi a sinistra, Chiesetta San Pancrazio e dopo aver attravrsato un lungo prato si affianca la galleria del colle di Tenda e la si supera sul lato sinistro, salendo ancora fino a raggiungere la fine della pista Cabanaira e i tornanti asfaltati del Colle di Tenda(Punto acqua ). Da qui il percorso e’ il medesimo della 30 km.

KM 30 MEDIO FONDO
quota di partenza 1393m, ascesa accumulata 1100m, distanza Km 30

PARTENZA ORE 11 DA QUOTA 1400

Si parte Quota 1400 e si percorre la bellissima strada che in circa 7 chilometri ci porta fino al Forte Centrale. Nonostante il dislivello, la strada è resa agevole dai numerosi tornanti. Arrivati in cima ed attraversato il Forte Centrale ( Ristoro ), proseguiremo in direzione del Forte Tabourda (1980mt), su una strada bianca che consente una vista incredibile sulla Valle Roja. Poco prima del Forte si svolta a sinistra per un fantastico single track a zig zag senza grandi pendenze che conduce al Colle Pepino, situato a 2240mt.; spettacolare il panorama

Qui il sentiero prosegue in un saliscendi fino al Colle della Perla da dove, ritornati in territorio italiano, si torna indietro sulla larga strada militare verso il Colle Campanino. Inizia a questo punto la fantastica discesa di 12 km che dividiamo per le sue caratteristiche in tre parti .La prima parte sino a Capanna Nicolin veloce ma insidiosa, a causa delle pietre sul tracciato , la seconda parte fino al Lago Terrasole un impegnativo single track, non per le pendenze, ma per il tipo di terreno, e la terza parte adrenalina pura attraverso il bosco utilizzato per la salita e uno spettacolare single trak che dai casali Brik porta al negozio di Bottero Ski. L’arrivo in Paese avviene attraverso Via Genova.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI VISITATE IL SITO WWW.LAVIADELSALE.COM

Salva