Qual è la migliore bici elettrica per la città? Caratteristiche e dettagli delle più vendute su Botteroski.com

qual è la migliore bici elettrica

Le bici elettriche con pedalata assistita rappresentano senza dubbio una tra le soluzioni più idonee quando si parla di mobilità in città. I centri urbani sono di fatto sempre più affollati e le cosiddette city bike consentono di percorrere tragitti discretamente estesi in modo rapido e con agilità, senza l’obbligo di ricorrere all’auto o ai mezzi pubblici.

Ovviamente, sono innumerevoli i modelli disponibili sul mercato e adatti a tale scopo: viene da sé che acquistare una mountain bike unicamente per raggiungere il luogo di lavoro non risulterebbe la scelta più indicata.

Meglio dunque orientare la propria scelta su una e-bike da città che disponga di ruote alte e di un telaio leggero, pratica e sicuramente più maneggevole, ideale anche per affrontare lunghe percorrenze. Qual è tuttavia la migliore bici elettrica per la città? Ecco a quali esigenze tale mezzo deve essere in grado di rispondere.

Migliori city bike elettriche caratteristiche

Non esiste una city bike elettrica migliore di altre: semplicemente sono disponibili sul mercato modelli con caratteristiche e prezzi differenti, in grado di soddisfare facilmente ogni genere di necessità.

Certo è che la bici elettrica da città deve essere leggera e maneggevole, deve essere pratica da parcheggiare e deve presentare una batteria ad alta efficienza in grado di supportare lunghi tragitti.

Anche il motore gioca un ruolo importante, sebbene è sempre opportuno ricordare che le bici elettriche devono per legge rispettare specifici requisiti: non possono infatti superare i 250 watt di potenza e i 25 chilometri orari. Questo per non incorrere in sanzioni a causa della mancata omologazione. 

Tuttavia, una batteria di qualità, preferibilmente agli ioni di litio, garantisce una notevole autonomia con un solo ciclo di ricarica completo, consentendo al ciclista di affrontare senza alcun problema percorsi di notevole entità, dagli 80 ai 120 chilometri, sfrecciando in libertà nel traffico urbano.

Leggi anche: Che bici elettrica comprare? Le nostre linee guida per una scelta consapevole

Willier Triestina Magneto Donna

Citybike Head Trivor

Prevalentemente dedicata alle donne agili e sportive che non rinunciano alla propria libertà di movimento, la City bike Head Trivor Donna con motore Bafang da 250 watt garantisce elevate prestazioni e non delude mai.

Il design minimale ed elegante del telaio, realizzato in alluminio, si accompagna perfettamente alla componentistica all’avanguardia: la forcella Suntour Nex, solida e robusta, assorbe al meglio le asperità del manto stradale mentre i freni Tektro appaiono reattivi ed efficienti.

Il cambio Shimano – Deore offre infinite possibilità, adattandosi facilmente a ogni stile di guida, senza compromessi mentre una batteria al litio e ad elevate performances dona al velocipede una notevole autonomia, permettendo di compiere lunghi tratti senza difficoltà alcuna.

Il peso di soli 23 chilogrammi contribuisce a rendere la City bike Head Trivor, il velocipede perfetto per affrontare il traffico cittadino con agilità, senza alcun tipo di compromesso. Il prezzo di listino è di 2.259 euro.

E-bike da città Willier Triestina Magneto Donna

L’e-bike da città Willier Triestina Magneto è anch’essa pensata per donne dinamiche e all’avanguardia che non rinunciano alla comodità di spostarsi rapidamente in città, senza doversi immergere nello smog e nel traffico tipico dell’ambiente urbano.

Solida e robusta, ma con un piacevole tocco di stile, la city bike modello di punta Willier Triestina garantisce ottime prestazioni e una leggerezza senza pari: solo 21 chilogrammi che la rendono rapida e scattante in qualsiasi contesto cittadino.

Materiali all’avanguardia e di qualità si uniscono a una componentistica di tutto rispetto: telaio in alluminio, cambio Shimano, sospensioni Front in grado di assorbire facilmente gli urti dati da un manto stradale accidentato e comparto freni Tektro Gemini SL, sempre reattivo ed efficiente.

Gli pneumatici Vittoria Voyager 700×40 uniti a ruote da 28 pollici garantiscono una stabilità ottimale anche sul bagnato, permettendo di affrontare in sicurezza ogni tragitto. Il prezzo di listino è di 2.750 euro.

Mountain bike elettrica Scott Genius eRide 920

Consigliata per chi considera la città come un vero e proprio percorso ad ostacoli, la Mountain bike elettrica Scott Genius eRide 920, pur essendo pensata per affrontare tracciati free-ride e off-road, risulta pratica e leggera anche nelle aree urbane, adatta a tutti quei ciclisti che non rinunciano allo stile e a performances ottimali. 

Indicata per chi ama spostarsi in città rapidamente, giungendo a destinazione in totale comodità, questo modello dispone di un telaio in alluminio concepito per garantire un comfort ottimale e una efficace manovrabilità, a prescindere dalle condizioni del manto stradale, questo grazie alla caratteristica leggerezza di tale materiale.

Il motore Bosch Performance CX di ultima generazione e del peso di circa 2,9 chilogrammi è dotato di un sistema di gestione avanzata della batteria in grado di promuoverne l’autonomia ottimizzando i consumi. 

La pedalata appare sempre fluida e stabile in salita, in discesa, così come su manti stradali particolarmente accidentati.

Degna di nota anche la batteria da 625 wattora, in grado di garantire un’autonomia ottimale fino a 110 chilometri, consentendo lunghe percorrenze con un solo ciclo di ricarica. 

mountain bike elettrica scott genius E ride

Completa il tutto un design moderno, giovane e dinamico che, grazie ai colori accesi e alle finiture accurate del telaio, rendono questa bici elettrica con pedalata assistita il velocipede perfetto per chi desidera la comodità in città ma non rinuncia a piacevoli passeggiate nel verde. Il prezzo di listino è di 4.999 euro.

Leggi anche: Come aumentare la velocità della bici elettrica: tutto ciò che devi sapere per farlo in sicurezza