Come scegliere gli sci da alpinismo? Ecco le dritte che ti aiuteranno a trovare gli sci adatti a te!

Come scegliere gli sci da alpinismo

Tutto quello di cui devi tenere conto quando acquisti i tuoi sci da alpinismo.

Se ti stai chiedendo come scegliere gli sci da alpinismo, forse qualche consiglio ti aiuterà a fare l’acquisto del modello più adatto a te e vivere le tue avventure sulla neve col sorriso stampato sulle labbra.

Lo sci da alpinismo si pratica al di fuori di piste e impianti organizzati, durante i periodi di innevamento, per questo richiede l’utilizzo di un’attrezzatura specifica, tra cui gli sci, che devono essere scelti con criterio e precisione.

Con questi consigli ti aiuteremo a trovare gli sci su misura per te in tutti i sensi, tenendo conto di dimensioni, esperienza e percorsi, troverai gli sci più “facili”da utilizzare, per muoverti comodamente e sperimentare nuove tecniche.

Ma ora andiamo dritti al punto.

Lunghezza e Larghezza sci alpinismo: come scegliere le dimensioni giuste.

sci alpinismo per fuori pista

In tema di sci, le dimensioni che sceglierai, fanno davvero la differenza al momento dell’utilizzo. L’importante è avere le idee almeno un pò chiare sul tipo di percorsi che si ha intenzione di affrontare e poi, certamente, bisogna tenere conto della propria altezza.

In che cosa incide la lunghezza degli sci da montagna?

La lunghezza degli sci incide direttamente sulla capacità di controllarli più o meno facilmente in fase di utilizzo. Più gli sci sono lunghi, più diventano complicati da utilizzare.

Per scegliere i tuoi prossimi sci, dovresti tenere conto della loro lunghezza rispetto alla tua altezza.

Ecco quanto devono essere lunghi gli sci ideali:

  • Sciatore principiante: meglio scegliere sci da alpinismo più corti rispetto alla tua altezza di circa 5-10 cm (messi in piedi affianco a te, ti dovrebbero arrivare all’incirca al naso);
  • Sciatore occasionale: l’ideale sarebbe che acquistassi degli sci con una lunghezza pari alla tua statura;
  • Sciatore esperto: se cerchi degli sci da alpinismo in grado di farti sperimentare nuove tecniche, la scelta ideale per te ricade in un prodotto che superi la tua statura di circa 5-10cm.

Ma ora passiamo alla scelta della larghezza.

Tieni presente che più uno sci è largo e più assicura stabilità nei percorsi alpini, specialmente sulla neve fresca.

La larghezza si misura dal centro se vuoi puntare sul divertimento nelle discese, l’ideale sono degli sci da alpinismo larghi, dal centro di circa 95 -105 mm.

Se invece il tuo obiettivo è affrontare le salite con degli sci che agevolino i movimenti e ti diano maggior reattività e dinamicità, allora è meglio puntare su quelli più stretti, con una larghezza dal centro orientativamente sugli 80 mm.

Dopo aver letto questi consigli, dovresti già avere un’idea più chiara rispetto all’importanza di scegliere le dimensioni giuste quando si acquistano gli sci per le tue avventure fuori pista, ma questo è solo il primo passo.

Vediamo ora quanto incidono i materiali sulle prestazioni della sciata.

Read also: Come ricaricare al meglio la batteria della tua bici elettrica: buone pratiche e consigli utili per una batteria perfettamente efficiente.

Sci alpinismo: legno e carbonio o struttura più leggera?

Dopo aver trattato l’argomento dimensioni, è giusto passare subito a quello dei materiali, perché entrambi i criteri incidono sul peso degli sci.

I classici sci da alpinismo sono costituiti generalmente da una struttura in legno che assorbe le vibrazioni, e che è stabile e resistente, con l’aggiunta di qualche inserto in carbonio, materiale molto utilizzato per la sua caratteristica leggerezza.

Esistono però anche degli sci realizzati completamente in carbonio, in modo da risultare più leggeri possibile.

Questo tipo di sci da montagna è il più costoso e non è adatto a tutti, anzi solamente agli sciatori più esperti. Una struttura più leggera è certamente migliore se si ama avventurarsi soprattutto nei percorsi in salita, ma risulta più difficile da manovrare e nel caso di utilizzo da parte di sciatori molto pesanti tende a rovinarsi più facilmente.

Come puoi notare, anche la scelta dei materiali dipende dal livello di esperienza dello sciatore o dei percorsi che si ha intenzione d’intraprendere.

Sia dimensioni che materiali incidono sul peso degli sci e garantiscono prestazioni più o meno adatte al tipo di percorso che si intende affrontare durante le sciate fuoripista.

Quali sono le tipologie di sci da alpinismo?

tipologie di sci alpinismo

In linea generale, una buona scelta di sci da alpinismo dovrebbe essere il giusto compromesso tra leggerezza in salita, e stabilità e affidabilità in discesa.

Se però sei appassionato di una categoria di sci fuoripista in particolare, allora la scelta degli sci può cambiare notevolmente.

Le categorie di sci alpino sono principalmente 4:

Sci Classico.

Detto anche ski touring o sci alpino turistico, comprende una fascia di sciatori alle prime armi o esperti, che vivono la sciata in montagna all’insegna del puro divertimento. Le caratteristiche di cui bisogna tenere conto per la scelta degli sci da alpinismo classico sono: comodità e comfort sia in salita che in discesa.

La larghezza ideale per questo tipo di sci può oscillare tra i 70 e 90 cm e il peso di ogni sci dovrebbe stare tra i 1200 e 1600 grammi.

Speed Touring.

Se ami gli sport di resistenza e quando sei in montagna ti piace raggiungere le altezze più interessanti, ti serviranno degli sci da alpinismo più leggeri rispetto a quelli della categoria precedente.

Per agevolarti nei tempi e diminuire la fatica nelle salite, ogni sci non dovrebbe superare il peso di 1150 grammi e la larghezza dovrebbe essere all’incirca sui 75 mm.

Freeride Touring.

Questa categoria acchiappa tutta quella fascia di sciatori alpini che amano divertirsi anche su nevi fresche e profonde e necessitano di sci in grado di “galleggiare” anche sulle nevi più soffici.

Gli sci adatti a questa categoria sono più larghi, le dimensioni vanno dai 90 ai 120 mm, e il peso di ogni sci può arrivare anche a 2 kg. La caratteristica conformazione e il peso più elevato, li rendono particolarmente stabili in discesa, ma un pò troppo ingombranti in salita.

Race Touring.

In questo caso parliamo degli sci da gara, adatti quindi solo agli sciatori alpinisti più esperti.

Se fai parte di questa categoria, dovresti optare per gli sci più stretti e più leggeri rispetto alle categorie precedenti, adatti solo a chi ha una tecnica affinata che gli permette di manovrare anche gli sci da alpinismo più sofisticati.

Gli sci da alpinismo per Race Touring pesano solitamente attorno agli 800 gr e hanno una larghezza pari o molto vicina ai 70 mm.

L’importanza di acquistare sci da alpinismo garantiti.

Oltre a dimensioni, materiale e contesto di utilizzo, se stai per acquistare i tuoi nuovi sci, dovresti certamente tenere conto anche della qualità del prodotto.

Come capire se gli sci che stai per acquistare dureranno nel tempo?

Semplice, basta affidarsi a marchi garantiti e sicuri.

I produttori più prestigiosi di sci per uso alpino, realizzano i loro prodotti tenendo conto dei più alti standard qualitativi:

  • Gli sci devono avere un’ottima resistenza all’umidità (dato che vengono utilizzati sulla neve);
  • Vengono realizzati in modo tale da resistere ad un frequente utilizzo a all’usura del tempo;
  • I materiali che costituiscono gli sci devono essere non solo resistenti e flessibili, ma anche in grado di assorbire le vibrazioni e garantire massimo comfort di sciata;
  • In caso di problemi i grandi marchi offrono un’ottima assistenza e la garanzia di una soluzione.

Acquistare prodotti troppo economici di marchi sconosciuti, spesso coincide con l’utilizzo di sci poco performanti, costruiti con materiali non adatti ai suoli umidi e di conseguenza poco duraturi.

Specialmente quando si scia ad alta quota è di vitale importanza poter contare su prodotti di qualità che non ti abbandonino a metà del percorso.

Per questo nel nostro store on-line Botteroski.com abbiamo scelto di offrire ai nostri clienti solo prodotti che garantiscono una sciata di ottima qualità e l’affidabilità di prodotti duraturi dei marchi prestigiosi come Dynastar, Movement e Volkl.

Read also: Quale bici elettrica mi consigliate? La risposta in questi 5 modelli.

Ecco le fasce di prezzo degli sci da alpinismo.

Se ti stai chiedendo quanto spenderai per l’acquisto dei tuoi nuovi sci da alpinismo, bhè, anche in questo caso dipende sempre dall’uso che ne vorrai fare e dalla tua esperienza.

Gli sci da alpinismo di fascia più alta hanno un prezzo che oscilla tra i 1000 euro e i 600 euro circa, chiaramente più si sale col prezzo e più ci si avvicinerà a i prodotti professionali.

Se invece cerchi sci da montagna per principianti, o comunque a prezzi più ridotti, a seconda delle caratteristiche che cerchi o le offerte del momento, potresti spendere una cifra che oscilla tra i 200 euro e i 500 circa.

Su Botteroski o nei nostri store fisici, puoi trovare sci da alpinismo di tutte le categorie e fasce di prezzo, dai più professionali come quelli che ci propone Armada o Movement a quelli più classici come alcuni prodotti di Volkl o Atomic.

Siamo certi che grazie a questi consigli potrai acquistare gli sci per le tue esperienze fuoripista più adatti a te.

Guarda oggi stesso il nostro catalogo on-line su Botteroski.com, e scegli gli sci ideali per accompagnarti durante le tue avventure sulla neve, approfittando della sicurezza di un circuito di pagamento sicuro e ricevendo i prodotti comodamente a casa in tempi brevissimi.

Questo elemento è stato inserito in Sci. Aggiungilo ai segnalibri.