Ciò che devi sapere se ti stai domandando che scarponi ci vogliono nello sci alpinismo.

che scarponi ci vogliono nello sci alpinismo

Ecco i nostri consigli per scegliere gli scarponi da sci d’alpinismo più adatti per te.

Prima di affrontare una sciata fuori pista, è necessario sapere che scarponi ci vogliono nello sci d’alpinismo. Fornirti di tutta l’attrezzatura adatta è fondamentale per vivere lo sci escursionistico con la massima spensieratezza, comodità ed efficienza.

In questo senso, giocano un ruolo molto importante gli scarponi da sci d’alpinismo: se scelti correttamente ti consentiranno di muoverti in totale sicurezza e ti offriranno le massime prestazioni anche durante la sciata.

Ma ecco che cosa bisogna conoscere per fare la scelta giusta: qui consigli e dritte per individuare gli scarponi da sci alpino perfetti per le tue avventure in montagna.

Differenza tra scarponi da sci alpino e non.

Differenza tra scarponi da sci alpinismo

Se hai deciso di praticare sci d’alpinismo, probabilmente ti starai chiedendo se puoi utilizzare gli stessi scarponi che utilizzavi per lo sci in pista.

La domanda è più che lecita, e la risposta è che per praticare lo sci fuori pista, avrai bisogno di scarponi adatti non solo al montaggio degli sci, ma anche alla camminata, dunque quelli da sci classico non sono adatti.

Ciò che differenzia maggiormente i due tipi di scarponi da sci è la suola, che nel caso delle esperienze fuori pista deve garantire di camminare comodamente e senza fastidi, sia con gli sci, che senza.

Gli scarponi da sci d’alpinismo sono inoltre più leggeri rispetto ai colleghi delle altre categorie e spesso sono dotati di levette che consentono di modificare la postura del piede, per consentire di sforzare meno le articolazioni in fase di camminata.

Ora che conosci le principali caratteristiche che differenziano questo tipo di scarponi rispetto a quelli da discesa, vediamo più nel dettaglio che cosa dovresti conoscere prima di acquistarli.

Leggi anche: Come scegliere gli sci da alpinismo? Ecco le dritte che ti aiuteranno a trovare gli sci adatti a te!

Come riconoscere (e soppesare) i dettagli per trovare i giusti scarponi per te.

Spesso quando si va alla ricerca degli scarponi da sci d’alpinismo migliori, c’è chi tende a prendere come modello gli sci che ha visto indossare a campioni e professionisti: ecco, non c’è nulla di più sbagliato!

La scelta degli scarponi da sci dev’essere individuale e deve tenere conto non solo dell’esperienza dello sciatore, ma anche di alcune caratteristiche fisiche per garantire il giusto mix tra comfort e agilità.

Ecco che cosa dovresti valutare per trovare gli scarponi da sci alpino più adatti a te:

Flex.

Parlando di flex stiamo introducendo il concetto di indice di rigidità di uno scarpone da sci. Si tratta di un dettaglio importantissimo in fase di valutazione, perché inciderà sulla difficoltà di utilizzo degli scarponi.

Flex basso. Adatto ai principianti o sciatori di livello medio, e va dai 60 agli 80 flex.

Flex medio. Si tratta dell’indice di rigidità adatto agli sciatori esperti, e si aggira tra i 90 ed i 110 flex.

Flex alto. Per i professionisti ed i campioni è meglio invece optare su un flex tra il 120 ed il 150.

Attenzione alla punta.

Una delle zone più sensibili che incide sulla conduzione dello sci, è la parte anteriore del piede. Gli scarponi da sci ideali devono fare in modo che i metatarsi del piede siano bloccati e non ci sia troppo spazio vuoto nella parte anteriore.

Questo non significa che lo scarpone da sci debba risultare troppo stretto in punta, semplicemente stando in posizione eretta, le dita devono solo sfiorare la punta dello scarpone e quando ci si inginocchia si devono allontanare un pò.

Ganci e strap.

Quando valuti gli scarponi da sci da acquistare, bada anche anche al materiale di ganci e strap, e cerca di individuare quelli più resistenti all’usura.

Ganci e clip completamente in materiale metallico sono solitamente più duraturi, gli strap (che devono continuamente passare tra le asole metalliche) devono essere resistenti agli sfregamenti continui.

Leve.

Gli scarponi da sci alpino vengono utilizzati sia da soli, per camminare, che attaccati agli sci. Per ottenere un maggior comfort durante la camminata, l’ideale è scegliere scarponi dotati di una leva situata sopra il tallone, che modifica la posizione del piede.

In linea più generale quando scegli gli scarponi da sci, fai molta attenzione alla qualità dei materiali e cerca sempre di affidarti ai marchi migliori come quelli che trovi su Botteroski, che offrono garanzia di durata e ottime prestazioni.

Professionisti e principianti: le differenze negli scarponi da sci alpino.

scarponi da sci alpino Professionisti e principianti

Il modo di vivere lo sci alpino non è uno solo, ma come le altre tipologie di sci, anche questa ha visto nascere diverse discipline e di conseguenza anche diversi livelli di esperienza e preparazione.

Oltre al classico sci fuori pista, esistono anche delle tipologie di sci d’alpinismo da competizione per professionisti.

Ogni categoria di sci, ha dunque bisogno di un’attrezzatura specifica per consentire di migliorare le tecniche o per affrontare intere giornate da dedicare allo sci escursionistico più amatoriale.

A seconda dell’esperienza di chi li utilizza, gli scarponi da sci devono garantire un mix più o meno orientato verso la comodità e l’efficienza tecnica.

Ma ecco le principali differenze tra gli scarponi da sci alpino per professionisti e principianti:

Scarponi da Race e competizione.

Gli scarponi da sci alpino dedicati ai professionisti, hanno volumetrie ridotte, plastiche spesse e rigide e aderiscono perfettamente al piede. Questo tipo di scarpone da sci fuori pista è molto reattivo e per questo necessita di una buona tecnica di utilizzo per evitare infortuni.

Scarponi da sci classico, All-round e All-Mountain.

Per chi pratica sci d’alpinismo a livello amatoriale o per chi non ha una tecnica ancora molto sviluppata, è meglio optare per la scelta di scarponi da sci più morbidi e confortevoli.

Dotati di scarpette interne che proteggono il piede, anche se gli scarponi vengono indossati per tutto il giorno, sono più larghi e luminosi, e di conseguenza meno reattivi rispetto a quelli della categoria dei professionisti.

Possiamo dunque dire che gli scarponi da sci alpino classico, sono più comodi e confortevoli, più facili da utilizzare e ammortizzano gli “errori” di postura e di movimento dei principianti.

Gli scarponi da sci alpino per professionisti invece, spesso sacrificano la comodità a vantaggio delle prestazioni, sono più difficili da usare e non ammortizzano gli errori.

L’importanza (sostanziale) dei materiali.

Gli scarponi per lo sci fuori pista devono essere adatti anche alla camminata sulla neve e si differenziano sia per questo che per leggerezza rispetto agli scarponi da sci classico.

Parlando di leggerezza puoi già intuire quale sia l’importanza della scelta dei materiali, che influiscono anche su comfort, prestazioni e durata nel tempo.

I classici scarponi da sci, sono solitamente costituiti da plastica dura, suola in gomma ed inserti metallici, ma esistono anche delle tipologie di scarponi professionali realizzati completamente in carbonio.

All’interno gli scarponi per lo sci fuori pista sono dotati di una scarpetta removibile, che grazie alla sua morbidezza garantisce il massimo comfort anche se gli scarponi vengono utilizzati per un’intera giornata.

La plastica con cui solitamente sono costruiti gli scarponi, può essere più o meno rigida. E’ importante che tu scelga il materiale più adatto a te, perché:

  • le plastiche più rigide bloccano la caviglia e rendono i movimenti più difficili, dunque sono più adatte agli sciatori esperti che preferiscono la tecnica al comfort;
  • lo scarpone rigido è però consigliato non solo ai professionisti, ma anche a chi ha una grossa corporatura (perché regge meglio la pressione del peso senza deformarsi troppo).

Assicurati inoltre che anche il materiale della suola sia resistente. Spesso sottovalutata, questa zona dello scarpone, deve invece resistere sia alle camminate, che adattarsi agli agganci degli sci.

Una suola debole e di scarsa qualità si consumerà presto e limiterà il comfort sugli sci, quindi meglio scegliere scarponi di marchi prestigiosi e affidabili, che garantiscono ottima resistenza all’usura e l’utilizzo di materiali all’avanguardia.

Attenzione anche al materiale di ganci e stringhe: i metalli più resistenti e i tessuti tecnici più tecnologici resistono meglio a intemperie e sfregamenti.

Materiali di buona qualità equivalgono anche a prezzi maggiori e marchi garantiti, ma quando si tratta di sciare ad alta quota, è importantissimo essere previdenti ed evitare materiali scarsi ed economici, per non rischiare di restare scalzi sulla neve!

Leggi anche: Come vestirsi per sci d’alpinismo? 5 capi d’abbigliamento immancabili disponibili su Botteroski!

Quando e dove acquistare i tuoi prossimi scarponi (a prezzo scontatissimo).

Un modo furbo per acquistare i tuoi prossimi scarponi da sci d’alpinismo a prezzi vantaggiosi e scontati è sicuramente individuare i periodi giusti.

Quindi quando acquistare gli scarponi da sci?

Ecco qualche dritta:

  • prima della stagione invernale (quando la richiesta è inferiore ed i prezzi si abbassano);
  • durante i saldi invernali o estivi (i prezzi sono scontatissimi in previsione dell’uscita delle prossima collezione);
  • durante il Black Friday (la giornata delle offerte più folli ed imperdibili);

Come vedi le occasioni per acquistare i tuoi prossimi scarponi da sci ad un ottimo prezzo sono tante, ma se hai bisogno di acquistarli in alta stagione, e cerchi un negozio che offra prezzi competitivi, bhè la soluzione c’è.

Su Botteroski.com troverai dei prezzi vantaggiosissimi oggi stesso, dando un’occhiata al nostro catalogo on-line ti renderai subito conto della moltitudine di scarponi dei migliori marchi a tua disposizione, con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Ora che hai un quadro più chiaro sulle principali tematiche da conoscere quando si parla di scarponi da sci d’alpinismo, potrai scegliere quelli più adatti alle tue necessità.

Dopo aver appreso queste informazioni presterai certamente più attenzione riguardo alle caratteristiche che li contraddistinguono, come materiali, caratteristiche tecniche scelta in base all’esperienza di utilizzo.

Non ti resta che visitare oggi stesso il nostro store on-line Botteroski.com o recarti nei nostri negozi fisici, per scegliere gli scarponi da sci d’alpinismo per le tue prossime avventure in montagna.

Questo elemento è stato inserito in Sci. Aggiungilo ai segnalibri.