Come scegliere gli scarponi da sci alpinismo in poche, semplici mosse

Come scegliere scarponi da sci alpinismo.

Ecco una breve guida su come scegliere gli scarponi da sci: consigli e dritte per un acquisto al top!

Gli scarponi da sci alpinismo sono molto diversi da quelli da sci alpino, e si distinguono prevalentemente per il fatto che danno la possibilità di passare dalla modalità di “camminata in salita” al bloccaggio dell’inclinazione della discesa, mantenendo un buon livello di comfort e prestazioni. 

Da ciò ne deriva che anche le modalità e i criteri di scelta sono differenti.

Se non hai idea di che cosa valutare al momento della scelta, sei nel posto giusto, perché in questo articolo potrai trovare tutti i migliori consigli per capire come scegliere gli scarponi da sci alpinismo ideali per le tue avventure.

Ecco le nostre dritte.

Ecco come scegliere scarponi da sci alpinismo.

Primo step: individua il tuo stile di sciata.

A seconda del modo in cui ami vivere le avventure di sci alpinismo, nei tuoi nuovi scarponi, come nel resto della tua attrezzatura da sci, dovrai ricercare delle caratteristiche ben precise.

L’esperienza di sciata, infatti, può fare una grossa differenza su come scegliere gli scarponi da sci alpinismo.

Vediamo ora, caso dopo caso, quali sono le caratteristiche degli scarponi da sci alpinismo che meglio si prestano alle diverse situazioni.

Più di tutto ami la salita? Punta sui “Race”.

Se ciò che ami di più dello sci alpinismo è proprio la salita, perché ti permette di godere appieno del fascino della natura, arrivando in vetta solo con la forza delle tue gambe, allora dovresti puntare alla flessibilità, al comfort e alla leggerezza

Ciò che fa per te è un tipo di attrezzatura non troppo pesante ed ingombrante, che ti permetta di vivere al meglio la prima fase della tua avventura, mantenendo allo stesso tempo il comfort in discesa.

Per avere la giusta libertà di movimento durante la camminata, scegli degli scarponi “Race” con 1 o 3 ganci e degli attacchi tecnici ultraleggeri con sistema a pin.

Questi scarponi sono dotati di un’ampia escursione di movimento tra scafo e gambetto e, in particolare, lo scafo è dotato di un’ottima elasticità e di un buon isolamento,

Tutte caratteristiche indispensabili per salire in vetta in tutta comodità.

Ami salita e discesa in egual modo? Punta sui “Touring”.

Se invece oltre che goderti il paesaggio, per te è fondamentale anche divertirti durante la discesa, dovresti cercare un paio di scarponi che siano a metà strada tra sci alpinismo e sci alpino.

Sostanzialmente dovrai trovare un compromesso tra peso e rigidità, che ti permetta di salire in vetta con il giusto comfort, ma anche di scendere con la stabilità necessaria.

Gli scarponi che possiedono queste caratteristiche sono quelli da Touring. Sono affidabili, si adattano bene a tutti i tipi di neve e garantiscono comfort in salita e divertimento in discesa.

Leggi anche: Categorie lenti maschere da sci: quale categoria scegliere in base alle condizioni atmosferiche?

Scarponi da sci alpinismo e discesa: se è questo ciò che ami, opta per i “Freeride”.

Ci sono poi dei casi in cui sarebbe meglio optare sugli scarponi da sci alpinismo Freeride.

Queste tipologie di scarponi fanno per te se ciò che ami di più dello sci alpinismo sono le discese nei canalini ripidi e nei percorsi insoliti e divertenti, mentre per la salita preferisci sfruttare gli impianti di risalita o altri strumenti.

La categoria degli scarponi Freeride per offrire più stabilità in discesa naturalmente sacrifica un po’ di leggerezza, il supporto è più rigido, lo scafo meno elastico, ma il divertimento è assicurato!

Ami le sfide e punti sulla velocità? Opta per i “Speed”.

Se invece ami metterti alla prova con più sali e scendi a tutta velocità, dovresti puntare sull’attrezzatura da Speed Touring, leggerissima e super performante.

Opta per scarponi in carbonio, ma anche attacchi e sci ultra-leggeri.

Step 2: attenzione a suola, scarpetta interna e compatibilità con il resto dell’attrezzatura.

Come hai potuto leggere, in base ai gusti personali di ogni sciatore, per ottenere il meglio delle prestazioni occorre puntare su una categoria di scarponi piuttosto che su un’altra.

Ciò che cambia da un caso all’altro sono prevalentemente le caratteristiche relative ad agilità e stabilità, che rendono uno scarpone più performante in salita o in discesa.

consigli scelta scarponi

Le caratteristiche che rimangono comuni a tutte queste categorie, invece, sono la modalità di doppio bloccaggio, ossia da sci (ski) a camminata (walk) e la suola in gomma.

Perché negli scarponi da sci la suola è molto importante?

La suola dei migliori scarponi da sci alpinismo, per garantire le migliori prestazioni in salita, dev’essere simile a quella degli scarponi rigidi da montagna. 

Di solito è realizzata con il tipico disegno “VIBRAM”, una caratteristica che offre aderenza e sicurezza.

È importante che ti assicuri di utilizzare esclusivamente scarponi realizzati con una suola di questo tipo, perché una suola liscia ti potrebbe mettere seriamente in pericolo nei percorsi più scivolosi.

Negli scarponi da sci da alpinismo ha molta importanza anche la scarpetta interna.

Perché? 

Innanzitutto le scarpette proteggono i piedi dallo sfregamento con lo scafo durante la salita, evitando l’insorgenza delle vesciche, inoltre generalmente sono dotate di lacci e sono più rinforzate rispetto a quelle degli altri scarponi, per essere utilizzate come scarpette da rifugio durante le pause.

Al momento della scelta, dunque, fai attenzione anche a questi dettagli.

Per ultimo, prima di scegliere un paio di scarponi da sci alpinismo, ti ricordiamo di assicurarti che questi siano compatibili con il resto dell’attrezzatura. 

Se devi ancora acquistare anche gli sci e gli attacchi, preferisci prodotti realizzati dallo stesso marchio.

Se, invece, possiedi già un paio di sci e di attacchi – che devono essere rigorosamente da sci alpinismo! – verifica che siano realmente compatibili con gli scarponi.

Leggi anche: Maschere da sci: come scegliere la maschera giusta per te.

Step 3: procedi all’acquisto.

Ora conosci le nozioni più importanti per fare una buona scelta, ma vogliamo concludere con qualche altro consiglio.

Se sei nuovo nel mondo dello sci alpinismo e ancora non hai ben chiaro quale sia lo stile di sciata più adatto a te, ti consigliamo di non fare una scelta troppo estremista e di trovare un giusto compromesso tra leggerezza e comfort in salita e stabilità in discesa. 

Se invece hai già le idee chiare, punta ad una categoria specifica, facendo attenzione alla qualità delle componenti, alla suola, alla scarpetta interna e alla compatibilità con il resto dell’attrezzatura che già possiedi.

Chiediti a quale prestazione sei disposto a rinunciare per favorirne un’altra, ma, prima di fare una scelta, ricorda anche di tenere conto del tuo livello di abilità.

Ora non ti resta che procedere all’acquisto. 

Visita il nostro store on-line Botteroski.com e scegli tra le tante proposte di scarponi da sci alpinismo realizzati dai migliori marchi del settore.

E naturalmente, se ancora non ce li hai, prima di avventurarti con lo sci fuori pista munisciti di pala, sonda e arva (strumenti per la sicurezza indispensabili) e impara ad utilizzarli al meglio, trovi anche questi nel nostro store on-line.

Ti aspettiamo su Botteroski.com!

botteroski instagram
Questo elemento è stato inserito in Sci. Aggiungilo ai segnalibri.