Maschere da sci: ecco le migliori del 2020

migliori maschere da sci

Indossare una maschera da sci performante e funzionale è una scelta finalizzata alla propria sicurezza. Questo perché tale accessorio, anche se di stile, deve essere in grado di garantire una perfetta vestibilità, a prescindere dalle condizioni climatiche.

Quando si parla di maschere da sci i modelli a disposizione sono pressoché infiniti, esattamente come le opzioni e le configurazioni disponibili: dalle lenti intercambiabili a quelle fotocromatiche, dalle schiume a doppia densità fino ad arrivare ai trattamenti tecnici in grado di migliorare sensibilmente il campo visivo.

Affrontare una pista da sci senza adottare le dovute precauzioni può seriamente compromettere la vista, provocando lesioni a carico degli occhi e del viso. Inoltre, il riverbero del sole sulla neve può rivelarsi particolarmente dannoso e più intenso rispetto alla luce solare della città.  

La maschera per sciare offre, inoltre, la massima protezione al viso anche in caso di cadute accidentali: proprio per questo, prima di effettuare l’acquisto occorre prestare particolare attenzione, vagliando accuratamente caratteristiche e peculiarità.

Maschere da sci: quali sono le migliori

In linea generale, non esiste una maschera da sci migliore di un’altra: come per qualsiasi attrezzatura sportiva, il prodotto migliore risulta perfettamente in grado di rispondere a specifiche esigenze e necessità, in questo caso dello sciatore neofita o professionista.

Un’ottima maschera da sci deve adattarsi perfettamente alla forma del viso e proprio per questo motivo il mercato dispone di modelli più stretti, adatti a volti più longilinei quali quelli di donne e bambini, così come più ampi, perfetti per volti larghi, principalmente da uomo. I modelli di maschere da sci standard ben si adattano a qualsiasi tipo di fisionomia.

Le maschere da sci migliori in genere sono realizzate in TPU o poliuretano termoplastico, materiale robusto, solido e resistente agli urti, oltre che particolarmente flessibile e in grado di adattarsi a qualsiasi temperatura, apparendo confortevole e idoneo ad assorbire gli urti.

A fare la differenza restano comunque le lenti che devono essere in grado di fornire una visione ottimale a prescindere dalle condizioni climatiche, anche se particolarmente ostili: fotocromatiche, a specchio o disponibili in specifiche colorazioni trattate termicamente, ognuna di esse contribuisce a rendere il campo visivo ampio e nitido, come necessita un contesto particolare quale la pista da sci.

Ecco dunque alcune delle migliori maschere da sci 2020: quelle più versatili, moderne e funzionali presenti attualmente in commercio.

Leggi anche: Quali sono le migliori maschere da sci? Ecco la top 5 di Botteroski!

Maschera sci Poc Fovea Clarity

Maschera sci Poc Fovea Clarity

La maschera da sci Poc Fovea Clarity coniuga perfettamente le tecnologie più avanzate a un design unico nel proprio genere, lo stesso che contribuisce a renderla l’accessorio perfetto per chi desidera una totale sicurezza, senza tuttavia rinunciare allo stile.

Dispone di esclusive lenti Clarity Comp, realizzate in collaborazione con il leader mondiale del settore Carl Zeiss e sviluppate avvalendosi di tinte specifiche e altamente tecnologiche, concepite per incrementare il contrasto, migliorando la visione complessiva, anche in gara. 

Completa la maschera da sci, il rivestimento a specchio Spektris, sviluppato singolarmente per ognuna delle tinte disponibili per le lenti in modo tale da adattarsi in maniera ottimale a qualsiasi condizione climatica: soleggiato, coperto o parzialmente soleggiato. 

La solida struttura della Fovea è dotata di prese d’aria ad alta densità e ottimizzata per garantire una visione più ampia e confortevole. Il prezzo di listino è di 219,90 euro.

Maschera sci Bollé Nova II

Perfetta per garantire una visuale sempre ottimale e la completa sicurezza e affidabilità in pista, la maschera sci Bollé Nova II compare tra i modelli più apprezzati del 2020, essendo perfetta per chi ricerca solidità e protezione, senza alcun tipo di compromesso.

Dotata di lenti doppie con rivestimento anti appannamento P80+, si avvale del trattamento anti graffio Carbo Glass che ne amplifica la resistenza in gara.

Offre una completa protezione dai raggi UV e dispone di sistema di ventilazione Flow-Tech in grado di garantire comfort, amplificato ulteriormente dal morbido cinturino in silicone e dalla schiuma a doppia densità. Il prezzo di listino è di 119,00 euro.

Maschera sci Uvex Contest Fm

La maschera da sci Uvex Contest Fm rappresenta senza alcun dubbiola Lamborghini della categoria”, essendo in grado di garantire le migliori performances anche in condizioni climatiche particolarmente avverse e sfavorevoli.

Progettata e disegnata in collaborazione con i campioni della Coppa del Mondo di sci quali Dominik Paris, Max Franz e Victor Muffat-Jeandet, riunisce le tecnologie più avanzate, indispensabili per il neofita, così come per il professionista in gara, elevando esponenzialmente gli standard qualitativi.

Maschera sci Uvex Contest Fm

Innovative lenti decentrate, unite al trattamento anti-nebbia Supravision®, offrono la totale protezione dai raggi UV preservando gli occhi dal riverbero del sole e offrendo un campo visivo sempre ampio e nitido in qualsiasi situazione o contesto.

Il design ampio e la cornice stretta contribuiscono a migliorare ulteriormente l’ampiezza del campo visivo, mentre un sistema di ventilazione avanzato garantisce il comfort ottimale. Il prezzo di listino è di 229,90 euro.

Leggi anche: Come sostituire l’imbottitura di un doposci? Ecco ciò che devi sapere

Questo elemento è stato inserito in Sci. Aggiungilo ai segnalibri.