Dove sciare in Italia? 5 mete imperdibili per sciatori professionisti e non

dove usare gli sci in italia

Ecco quali sono le migliori destinazioni italiane per gli amanti degli sci.

Se ti stai domandando dove sciare in Italia, la buona notizia è che puoi facilmente trovare dei caratteristici paesaggi innevati a partire dal Veneto fino ad arrivare alla Valle d’Aosta, tutti organizzati in piste da sci, snowpark o adatti alle sciate fuori pista.

Fortunatamente il nostro territorio nazionale è ricco di bellissime località ad alta quota, e se devi scegliere dove vivere le tue prossime esperienze sugli sci, avrai l’imbarazzo della scelta.

Qui ti parliamo di 5 fra le mete italiane più amate dagli appassionati di sci, perfette da visitare se sei un professionista o se stai iniziando solo ora le tue prime esperienze in questo mondo.

1) Cortina d’Ampezzo.

usare gli sci a cortina d'ampezzo

Tra le località sciistiche più amate in Italia è d’obbligo citare Cortina d’Ampezzo, una località veneta che vanta una tradizione sciistica millenaria.

La località di Cortina d’Ampezzo è dotata di più di 120 km di piste da sci, nelle quali sono presenti sia percorsi per sciatori esperti che per atleti alle prime armi.

Si tratta di un circuito sciistico molto amato che nel 1956 durante i giochi olimpici invernali si è meritato il nome di “Grande Dame”. Nel 1974 Cortina è entrata anche a far parte del progetto del Dolomiti Superski (un circuito dedicato agli sport invernali), per questo è diventata sede di numerose gare, e ospita varie scuole di sci professionale.

Ciò che rende Cortina d’Ampezzo una delle località più amate dagli appassionati di sci professionisti e non, ma anche da tanti VIP, è il mix tra:

  • i maestosi paesaggi delle Dolomiti, dove poter visitare anche i caratteristici parchi naturali e nazionali o gli spettacolari punti panoramici come Lagazuoi, Tofana di Rozes e Monte Cristallo ( a 3.221 m);
  • le piste perfettamente curate, dotate sia di ripide salite che di discese divertenti e più adatte ai principianti;
  • la vasta scelta di punti ristoro e alloggi accoglienti e di prima di qualità.

Cortina d’Ampezzo è diventata da tempo una meta simbolo dello sci nazionale e non solo, e ogni anno ospita tantissimi appassionati e professionisti alla ricerca di un luogo esclusivo dove sciare in Italia. Da novembre fino a maggio inoltrato parliamo di un vero gioiello della natura senza eguali.

Leggi anche: Come vestirsi sulla neve senza sciare: 5 consigli (di stile) per un successo assicurato

2) Madonna di Campiglio.

Sempre nelle Dolomiti, ma questa volta nel territorio trentino, troviamo un’altra perla delle mete sciistiche: si tratta di Madonna di Campiglio.

Stiamo parlando di una zona dalla varietà naturalistica sorprendente, infatti Madonna di Campiglio è circondata dal Parco naturale dell’Adamello-Brenta, del quale fanno parte vari laghi, numerosi sentieri caratteristici e anche un ghiacciaio.

Questa località sciistica ben organizzata possiede ben 57 impianti di risalita e tanto spazio da dedicare agli altri sport sulla neve.

Essendo la sede adatta per tante discipline invernali, ospita spesso eventi di portata internazionale, come ad esempio la 3Tre FIS SKI World Cup, uno slalom notturno tra i più celebri al mondo.

Oltre alle meraviglie naturalistiche e le piste da sci, a Madonna di Campiglio non manca lo svago e la possibilità di mangiare buon cibo: infatti si possono trovare alcuni tra i punti ristoro più chic e raffinati delle Dolomiti, diventati meta frequente dell’élite e dei Vip che amano le località più sofisticate ed esclusive.

3) Val Gardena.

dove sciare in italia val gardena

Un’altra meta dell’Italia settentrionale rinomata per gli sport invernali è la Val Gardena, una valle alpina del Trentino Alto-Adige.

Questa località è molto amata dagli appassionati di sci, fa parte del carosello sciistico Dolomiti Superski, e in più occasioni ha ospitato competizioni importanti come la Coppa del Mondo di sci alpino o altre gare di livello nazionale e non solo.

La Val Gardena permette di vivere gli sport ad alta quota a 360° e di trascorrere una vacanza all’insegna del divertimento e dell’attività fisica, ma anche di rilassarsi mentre si passeggia tra la straordinaria flora e la fauna che la contraddistingue.

Oltre ad utilizzare le numerose piste da sci (una delle più famose è la Saslong), nella Val Gardena è possibile percorrere numerosi sentieri e vie ferrate perfette per gli amanti del trekking, oppure ci si può avventurare con la mountain bike nei nuovi trail tra le Dolomiti.

Su Botteroski.com puoi trovare tutta l’attrezzatura e l’abbigliamento sci necessario per intraprendere le più svariate avventure ad alta quota sulla neve e non.

4) Livigno.

Se ami sciare dovresti visitare anche Livigno, una località a due passi dalla Svizzera, molto famosa per i suoi snowpark e per tutti gli sport ad alta quota in generale.

A Livigno ti potrai dedicare allo sci di fondo, lo sci alpinismo o lo sci discesa, per poi rilassarti al lago in un contesto esclusivo da lasciarti senza fiato.

Sciare nel cuore delle Alpi sarà un’esperienza unica ed emozionante.

Le aree sciistiche di Livigno sono divise in categorie in base all’esperienza, perciò se sei uno sciatore alle prime armi potrai approfittare dei percorsi più semplici per principianti, oppure se sei un esperto, ti potrai divertire nelle piste più complicate, circondato da appassionati e professionisti dello sci come te.

Anche Livigno è sede di eventi di portata internazionale, infatti generalmente a Dicembre ospita “La Sgambeda”, una gara internazionale di sci di fondo.

Leggi anche: Le principali caratteristiche delle maschere da sci top di gamma.

5) Courmayeur.

Ai piedi del Monte Bianco in Valle d’Aosta c’è un’altra delle località sciistiche che dovresti senza dubbio visitare se sei un’amante degli sci.

Si tratta di Courmayeur, un gioiello della natura incastonato tra le vette più alte d’Italia.

Se vuoi sciare di fronte ad una delle catene montuose più affascinanti in pista o fuoripista, questo è il posto giusto: un paesaggio suggestivo farà da sfondo alle tue avventure sugli sci, e contribuirà a farti vivere un’esperienza intensa e davvero caratteristica.

Courmayeur è un tra le prime località alpine ad essersi organizzata adeguatamente per lo sci e le altre discipline sportive sulla neve.

Gli impianti sciistici di questa località della Valle d’Aosta vengono costantemente seguiti e integrati con la neve artificiale, per garantire esperienze di sciata al limite della perfezione, e per garantire il massimo divertimento in discesa o negli slalom sia ai professionisti che agli amatori.

Se Courmayeur ti ha intrigato per la sua posizione unica e non vedi l’ora di provare lo sci di fondo o lo sci alpinismo in questa meta esclusiva, su Botteroski.com puoi trovare tutta l’attrezzatura necessaria, a partire dalle maschere da sci, per passare ai guanti, al casco e agli scarponi da sci alpinismo.

Acquista il tuo abbigliamento sci e tutto il necessario per la neve su Bottero ski.

Come vedi le località sciistiche in Italia non mancano, e che tu sia un principiante o uno sciatore esperto, visitare queste mete renderà le tue esperienze ancora più belle.

Ogni località ti darà l’opportunità di praticare diverse tipologie di sciata, e per essere sempre pronto ad affrontare le avventure ad alta quota e per proteggerti in ogni occasione, è importante avere sempre con se l’attrezzatura e l’abbigliamento giusto.

Su Bottero ski puoi acquistare l’abbigliamento tecnico e tutta l’attrezzatura da sci dei migliori marchi, necessari per affrontare le avventure sulla neve in totale comfort, protetto dalle intemperie, ma sempre col massimo stile.

Sfoglia oggi stesso il nostro catalogo di prodotti dedicati al mondo dello sci e acquista in totale sicurezza gli articoli che preferisci, ricevendoli comodamente a casa dopo pochi giorni.

Questo elemento è stato inserito in Sci. Aggiungilo ai segnalibri.