Giacca d’alpinismo: come misurare l’impermeabilità.

Giacca d'alpinismo: scopri come misurare l'impermeabilità

Scopri come riconoscere una giacca d’alpinismo resistente all’acqua anche durante gli acquazzoni più forti.

Quando si pratica alpinismo, ma anche sci, sci alpinismo e altre attività sportive ad alta quota, è importante indossare gli indumenti giusti per potersi proteggere dagli agenti atmosferici improvvisi

In particolar modo è importante fare attenzione alla scelta della giacca e alla sua resistenza all’acqua.

In questo senso però, tante persone hanno dei dubbi e si chiedono come misurare l’impermeabilità della giacca d’alpinismo.

C’è un criterio da seguire o sarebbe meglio valutare una serie di fattori?

Se anche tu hai dei dubbi su questo argomento, leggendo il seguito dell’articolo ti potrai chiarire le idee per l’acquisto della tua prossima giacca d’alpinismo.

Ecco come misurare l’impermeabilità per proteggersi anche dalle piogge più potenti.

Giacca d'alpinismo per proteggersi dagli agenti atmosferici ad alta quota.

Impermeabilità e idrorepellenza: ecco come valutare la resistenza all’acqua della giacca d’alpinismo.

Chi è solito praticare alpinismo o altre attività ad alta quota (come sci, sci alpinismo o trekking), sa bene che specialmente se le avventure si protraggono nel tempo è probabile andare incontro ad improvvisi cambiamenti climatici e per questo è bene munirsi del giusto equipaggiamento.

In particolare se durante una giornata dedicata all’alpinismo ti dovesse cogliere di sorpresa un acquazzone, una giacca molto resistente all’acqua potrebbe fare davvero la differenza.

Ma come si riconosce una giacca d’alpinismo resistente alla pioggia intensa e alla neve da una poco impermeabile?

La resistenza all’acqua di una giacca si misura in colonna d’acqua, in base alle prove previste dalla norma ISO 811.

La misurazione avviene in questo modo: 

  • si prende un campione della giacca, sul quale viene poggiato un cilindro di di 2,54 cm di diametro (un pollice); 
  • all’interno del cilindro viene aggiunta acqua finché il tessuto non cede e l’acqua riesce a filtrare nelle fibre.

Il numero di colonna corrisponde al numero di mm di acqua che sono serviti per oltrepassare il tessuto, quindi più il valore dei mm di colonna è alto e più la giacca d’alpinismo è resistente ai liquidi.

Oltre alla misurazione in colonne tra l’altro, occorre fare attenzione anche alle due parole “impermeabile” e “idrorepellente”.

Nonostante in tanti pensino che si tratti di due sinonimi in realtà i due termini hanno dei significati diversi:

  • Idrorepellente significa che il materiale della giacca d’alpinismo è stato trattato all’esterno per far sì che l’acqua scivoli dalla sua superficie.
  • Impermeabile invece vuol dire che il materiale è resistente alla penetrazione dell’acqua per caratteristiche proprie (come la cerata e il nylon).

Se una giacca è solo idrorepellente è difficile che possa resistere agli acquazzoni più forti, mentre se è impermeabile significa che è in grado di proteggerti anche da grandi quantitativi d’acqua.

In linea generale al momento del tuo prossimo acquisto ricorda che una giacca può essere considerata impermeabile se ha dei valori di colonna d’acqua che partono dai 15.000 mm in su. Oltre a questo però, per un buon comfort di utilizzo, ricorda di tenere conto anche dei livelli di traspirabilità.

Leggi anche: Gli scarponi da alpinismo migliori secondo i clienti di Botteroski.com.

Resistenza all’acqua e traspirabilità: occorre scegliere solo una delle due caratteristiche?

Quando si pratica alpinismo, si utilizzano gli sci o si praticano altre attività in montagna, oltre a proteggersi dagli agenti atmosferici, per ottenere il massimo del comfort durante la giornata, sarebbe bene indossare anche degli indumenti traspiranti che non facciano sudare troppo.

Ma questo significa rinunciare all’impermeabilità?

È vero che una maggiore impermeabilità corrisponde ad una minore traspirabilità?

Se scegli di optare per giacche d’alpinismo in nylon o cerata effettivamente il sudore non è in grado di evaporare, ed in poco tempo ti ritroveresti ad avere i vestiti umidi.

Otterresti l’opposto invece indossando una giacca con tessuti dalle fibre troppo larghe che permetterebbero al sudore di evaporare, ma non ti proteggerebbero dalla pioggia.

Giacca d'alpinismo Haglofs Stratus in Gore-Tex resistente all'acqua.

Ma allora è meglio optare per una giacca d’alpinismo che non superi un certo numero di millimetri di colonna d’acqua?

Per fortuna la tecnologia è riuscita a risolvere questo problema con l’invenzione di tessuti tecnici altamente performanti, come il Gore-Tex, materiale che caratterizza anche le prestazioni delle giacche Haglofs Roc Spire e la Giacca d’alpinismo Haglofs Stratus in vendita nel nostro store on-line Botteroski.com.

Un pollice quadrato di Gore-Tex (2,54 cm) contiene dei pori 20.000 volte più piccoli delle dimensioni di una goccia di pioggia, ma anche 700 volte più larghi di una molecola d’acqua, questo significa che impedisce alla pioggia di oltrepassare il tessuto, ma permette al sudore di evaporare.

Non a caso il Gore-Tex oltre che per gli indumenti da alpinismo è utilizzato anche per l’abbigliamento da sci e da sci alpinismo.

Naturalmente esistono anche altri materiali tecnici di nuova generazione traspiranti ed impermeabili (come il Powertex, lo Scholler e il Sympatex), ognuno dei quali ha delle caratteristiche differenti.

Dunque oltre che valutare l’impermeabilità della tua prossima giacca d’alpinismo, assicurati che il suo utilizzo sia confortevole anche durante le attività più intense, valutando materiali, tecnologie e magari puntando anche su un marchio di qualità, sinonimo di durata maggiore e resistenza.

Leggi anche: Gli itinerari di sci alpinismo più amati dagli italiani.

Giacche d’alpinismo resistenti all’acqua: per concludere.

Come vedi individuare una giacca d’alpinismo abbastanza impermeabile è semplice, basta tenere conto dei parametri indicati nei paragrafi sopra.

Fortunatamente la tecnologia dei materiali per l’abbigliamento da alpinismo si è evoluta, quindi è possibile proteggersi dall’acqua e allo stesso tempo evitare di ritrovarsi i vestiti umidi per il sudore.

Se dopo questi chiarimenti ti senti pronto per acquistare la tua prossima giacca d’alpinismo, ti invitiamo a dare un’occhiata al nostro store on-line Botteroski.com: scopri le proposte dei migliori marchi a dei prezzi vantaggiosissimi!

…e se oltre all’alpinismo ami anche anche le altre discipline sportive ad alta quota come lo sci, il trekking e lo sci alpinismo, avrai l’imbarazzo della scelta tra le nostre proposte di abbigliamento da sci e le attrezzature per tutti gli sport.

Che aspetti? Se ami le avventure in montagna, su Botteroski.com puoi trovare tutto quello che ti occorre!