Sciare in Abruzzo: dove andare e quanto costa

Sciare in Abruzzo

Ecco i principali impianti sciistici abruzzesi e i loro prezzi

Chi l’ha detto che per sciare in Italia esistono solamente le Alpi? Beh, sicuramente qualcuno che non è mai stato in Abruzzo. In uno dei tratti più spettacolari degli Appennini, infatti, si estende una regione stupenda dalla grande tradizione sciistica.

Stai pensando di organizzare qui la tua prossima sciata ma non hai idea di dove andare? In questo articolo scoprirai quali sono le cinque località sciistiche più belle dell’Abruzzo e quanto costano gli skipass.

1) Roccaraso: il simbolo della montagna in Abruzzo

Dal punto di vista naturalistico, l’Abruzzo è probabilmente tra le regioni più belle dello Stivale, specie in considerazione del fatto che montagna e mare si fondono alla perfezione. La perla indiscussa dell’Appennino abruzzese è Roccaraso, meta ogni anno di migliaia di appassionati di sci, snowboard e sci alpinismo.

Il comprensorio sciistico di Roccaraso è il più grande della regione, nonché il più attrezzato. Anche per questo, il prezzo dello skipass giornaliero è il più caro, con un prezzo che va da 47 Euro per gli adulti a 42 Euro per i bambini.

In questa ski area troverai ben 90,5 chilometri di piste così distribuite:

  • 37 chilometri di piste blu (facili);
  • 32,6 chilometri di piste rosse (intermedie);
  • 20,9 chilometri di piste nere (difficili).

Tra le altre cose, il comprensorio dispone di uno snowpark e di diversi tracciati per gli amanti dello sci nordico, senza contare che la zona è ricca di strutture ricettive, SPA e centri termali. Insomma, l’ideale per chi cerca un mix perfetto tra sport, divertimento e relax.

2) Campo Imperatore: una delle stazioni più fredde d’Italia

A breve distanza dall’Aquila e dal Parco del Gran Sasso, Campo Imperatore è considerato uno dei primi comprensori sciistici nati nella catena degli Appennini ed è tra i più freddi del Paese.

Facilmente raggiungibile dall’autostrada A24 (uscita per Assergi) grazie alla funivia di Fonte Cerreto, questa stazione è situata a circa 2.200 metri di altitudine e dispone di 13 chilometri di piste per lo sci alpino, di uno snowpark per gli amanti di freestyle e snowboard e di un lungo anello per lo sci di fondo.

Questa località è molto cara agli amanti dello sci alpinismo in virtù dei numerosi sentieri che si addentrano nella natura selvaggia e delle emozionanti discese fuori pista. Il costo giornaliero dello skipass, decisamente inferiore a quello di Roccaraso, ammonta a 27 Euro.

3) Ovindoli

La stazione di Ovindoli – Monte Magnola si trova sulle vette dell’omonimo monte e appartiene al comprensorio sciistico delle Tre nevi. Si tratta di una delle località invernali più importanti della regione. La stazione sciistica di Ovindoli dispone di 20 chilometri di piste per sciatori di tutti i livelli e di un efficiente impianto di innevamento artificiale.

Non solo.

Al suo interno sono presenti due degli snow park più belli del centro sud: il Magnola Snowpark e il Lower Park. Rispetto ad altre stazioni abruzzesi, inoltre, la posizione consente l’apertura anticipata la mattina e la chiusura posticipata la sera.

Vuoi sapere quanto costa sciare qui? Lo skipass per una giornata ha prezzi che vanno da 32 Euro per i bambini a 35 Euro per gli adulti.

4) Campo Felice – Rocca di Cambio

Questa stazione situata in provincia dell’Aquila è immersa nello splendido scenario del Parco Naturale Regionale Sirente Velino e si estende lungo il grande altopiano presso la località di Caporitorto. Meta particolarmente apprezzata dagli amanti degli sport invernali fin dagli anni ’60, la stazione sciistica di Campo Felice – Rocca di Cambio annovera ben 31 chilometri di piste servite da impianti di risalita moderni.

Se desideri andare a sciare con i bambini, devi sapere che a Campo Felice ci sono numerose scuole di sci e diverse attrazioni per i più piccoli, come la Fun Kids Area e la Manovia Baby. Il tutto al prezzo di 35 Euro per gli adulti e di 32 Euro per i bambini.

5) Prati di Tivo

L’ultima stazione che vogliamo consigliarti è situata nel teramano, precisamente nel territorio di Pietracamela. Questo borgo si trova all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso ed è da qui che si raggiungono le strutture sciistiche dei Prati di Tivo.

Con gli efficienti impianti di risalita si arriva a quota 2.000 metri, da dove è possibile ammirare lo spettacolare panorama della valle e dei Monti Gemelli. Nel comprensorio dei Prati di Tivo potrai sciare lungo un totale di 20 chilometri di piste, inclusa la difficilissima pista della Madonnina.

Tra le altre attività che potrai svolgere in questa località ci sono lo snowboard, lo sci di fondo, lo sci alpinismo e l’arrampicata sul ghiaccio. Il costo dello skipass? Solamente 22 Euro al giorno!

In conclusione

Come hai potuto constatare leggendo questo articolo, l’Abruzzo è una regione caratterizzata da un’ottima offerta turistica per gli appassionati di sport invernali ed è probabile che la tua scelta per le tue vacanze sulla neve ricada proprio su una delle località di cui abbiamo parlato.

Prima di partire, però, ricorda di controllare la tua attrezzatura e assicurati di avere tutti i capi di abbigliamento da sci. Se dovesse saltar fuori che ti serve un nuovo casco da sci o qualsiasi altro accessorio, ti suggeriamo di far visita al nostro shop online, dove troverai un’ampia selezione di articoli a prezzi imperdibili.

Vieni a trovarci su Botteroski.com!

Photocredit: Rossignol

botteroski instagram