Bicicletta elettrica: opinioni e prime sensazioni di chi ne ha acquistato una per la prima volta.

opinioni sulle bici elettriche

Scopriamo di più sulla bicicletta elettrica: opinioni di uomini e donne di tutte le età.

Gli acquisti di biciclette elettriche negli ultimi anni sono aumentati tantissimo: basta guardarsi attorno per capire quanto questa tipologia di bici stia avendo successo.

Mountain-bike elettriche, e-bike da città… I modelli che offre il mercato sono davvero tanti, e possono soddisfare le esigenze di tantissimi utenti.

Ma come mai questa categoria di bici sta conquistando così tante persone?

In questo articolo vogliamo parlare di: bicicletta elettrica, opinioni e motivazioni che hanno spinto all’acquisto di questo innovativo mezzo a due ruote.

Ecco le testimonianze di uomini e donne di diverse generazioni.

Bicicletta elettrica opinioni donne e uomini

City-bike elettrica: la rivoluzione degli spostamenti urbani.

La categoria delle e-bike da città negli ultimi anni ha avuto un successo sorprendente. La voglia di respirare un’aria più pulita e gli incentivi statali sicuramente hanno influito su questo fenomeno, ma probabilmente le motivazioni non sono tutte qua.

Per capire meglio quali possano essere i vantaggi di utilizzare una bici a pedalata assistita nei contesti urbani, abbiamo deciso di chiedere un parere a chi ne ha acquistato una per la prima volta.

Ecco che cosa ci ha riferito Filippo, un ragazzo di 23 anni che si è trasferito a Roma da un anno per proseguire i suoi studi universitari.

Filippo ha deciso di acquistare una bici a pedalata assistita per eliminare i problemi che gli causavano i ritardi dei mezzi pubblici ed il traffico cittadino. Ecco quanto ci ha detto:

“Prima ero costretto a rivoluzionare i miei impegni di giorno in giorno, ma da quando mi sposto sulla mia bici elettrica sono rinato: ho detto addio ai ritardi e mi posso spostare da una parte all’altra di Roma evitando il traffico. Ma la cosa che ho apprezzato di più, è che al contrario di quanto potrebbe avvenire con una classica bici, posso arrivare alle mie destinazioni senza sudare (dettaglio da non trascurare quando stai fuori casa per tante ore).”

Oltre che a Filippo, abbiamo avuto il piacere di chiedere un’opinione anche ad una persona più matura, che utilizza la sua nuova e-bike per muoversi in un’altra grande città italiana per recarsi a lavoro.

Questo è quanto ci ha confidato Loretta, un’impiegata di Torino di 47 anni:

“Un parere sulla mia nuova city-bike elettrica? Un sogno! Ero stufa di trascorrere ore ed ore della mia vita dentro la mia auto in coda per raggiungere l’ufficio, per non parlare poi del tempo che mi occorreva per trovare il parcheggio. Torino è una città caotica e l’alto tasso di smog mi ha fatto riflettere sull’ipotesi di optare su questa soluzione. Beh, a questo punto posso dire che acquistare una e-bike è stata la scelta migliore che potessi fare!

L’entusiasmo di Loretta ci ha colpito tantissimo, perché oltre a questo ci ha confidato che non ha tanto tempo per praticare sport, ma da quando usa la sua nuova e-bike si sente più in forma che mai.

Dunque per quanto riguarda il contesto cittadino, sull’utilizzo della bicicletta elettrica opinioni positive ed entusiasmo si fanno sentire sia da parte dei ragazzi che degli adulti

Ma ora cerchiamo di capire qualcosa di più sulle mountain-bike elettriche.

Leggi anche: 2 Mountain bike sotto i 1000€ da prendere in considerazione se sei un principiante.

Avventure sulle due ruote? Con la bici elettrica puoi fare di più.

I ciclisti più sportivi diffidano ancora dalle mountain-bike elettriche. Chi vive la pedalata come una sfida per crescere in ambito sportivo, con la presenza di un motore perderebbe il gusto di utilizzare la mountain-bike.

Ma a parte i ciclisti più tradizionalisti, c’è chi invece ha colto l’opportunità di utilizzare le e-mtb per vivere la pedalata in modo più leggero, riuscendo ad esplorare anche le località più difficili da raggiungere col minimo sforzo.

Ecco che cosa ci ha confidato Mario, 64 anni, originario del Veneto:

“Andando avanti con l’età mi sono reso conto che le mie energie non sono più quelle di una volta, di conseguenza quando uscivo per le pedalate domenicali col mio gruppo, spesso ero costretto a fermarmi.”

E poi ha continuato:

“Ricordo ancora il primo giorno che sono uscito con la mia nuova mtb elettrica, mi è sembrato di tornare indietro nel tempo! Sono riuscito a stare al passo dei ciclisti più giovani del mio gruppo, affrontando anche le salite più ripide col minimo sforzo, ed è stato davvero emozionante. Senza questa invenzione presto avrei dovuto rinunciare alle mie amatissime pedalate in montagna, ma per fortuna le cose sono andate a mio favore.”

Quindi come nel caso di Mario, utilizzare una mountain-bike elettrica può essere la soluzione ideale per non rinunciare al piacere della pedalata quando le condizioni fisiche non sono proprio al meglio.

Ma anche alcuni tra i ciclisti più giovani hanno manifestato parecchio entusiasmo parlando del loro nuovo acquisto.

In particolare Vittoria, 32 anni, ciclista fin dall’infanzia, ci ha trasmesso un entusiasmo inaspettato:

“Un acquisto meraviglioso! Grazie al motore della mia nuova mtb sono riuscita a superare alcuni tratti delle Dolomiti per me molto faticosi, così ho potuto esplorare dei nuovi percorsi, e a motore spento sono riuscita ad affinare la mia tecnica ciclistica anche in contesti diversi dal solito.”

Come hai potuto leggere dalle testimonianze di Mario e Vittoria, anche il mondo delle mountain-bike elettriche ha tante qualità da apprezzare, e al contrario di quanto possano pensare in tanti, può contribuire a superare i propri limiti anche in ambito sportivo.

Bicicletta elettrica opinioni positive

Bici elettriche: l’importanza di fare la scelta giusta.

Quelle che abbiamo voluto approfondire nei paragrafi precedenti sono solo le due categorie principali di e-bike, ma in realtà questo mondo in continua evoluzione offre delle proposte specifiche per ogni tipo di esigenza.

Per quanto riguarda le city-bike elettriche troverai sia i classici modelli, che quelli pieghevoli, perfetti per essere trasportati ovunque.

Il mondo delle e-mtb invece, racchiude tante altre sottocategorie, alcune delle quali più adatte ai ciclisti alle prime armi, mentre altre studiate per soddisfare le necessità degli amanti delle due ruote più esperti.

Se ti stai per approcciare a questo mondo, ricorda di fare una scelta ponderata e di acquistare una bici a pedalata assistita solo dopo aver valutato la qualità delle sue componenti, la durata della batteria e il contesto di utilizzo.

Solo in questo modo potrai essere veramente soddisfatto della tua nuova e-bike.

Leggi anche: Ruote per biciclette elettriche? Ecco ciò che devi conoscere per scegliere quelle giuste.

Bicicletta elettrica e opinioni: in conclusione.

Dopo aver letto questo articolo avrai certamente le idee più chiare riguardo all’utilità e ai vantaggi di utilizzare una bici a pedalata assistita.

In città rende più facili gli spostamenti mentre contribuisce a rendere l’aria più pulita, per gli utilizzi extra-urbani invece, ha tanti altri vantaggi.

Se anche tu hai deciso di acquistare una e-bike, ti consigliamo di consultare il catalogo di proposte disponibile nel nostro store on-line Botteroski.com.

Confronta il design più accattivante e le caratteristiche delle e-bikes che preferisci, e se hai qualche dubbio non esitare a rivolgerti alla nostra assistenza disponibile tutti i giorni.

Nello store on-line Botteroski.com puoi fare acquisti sicuri e garantiti e puoi ricevere la tua nuova bici elettrica direttamente a casa.

Che aspetti? Sceglila oggi stesso!