Biciclette elettriche made in Italy: scopriamo il prestigio italiano delle due ruote.

Bicilette elettriche made in Italy nel mondo

Conosci le biciclette elettriche made in Italy? Ecco come le produzioni nazionali si distinguono nel settore del ciclismo.

Quello della bicicletta a pedalata assistita è un mondo affascinante in continua espansione, a cui anche l’ingegno italiano non ha saputo resistere.

Infatti si sa che ruote e motori fanno parte della tradizione italiana da sempre e le biciclette non potevano essere lasciate da parte.

In questo articolo ti vogliamo parlare del perché anche nel settore delle bici elettriche le manifatture italiane mantengono la loro fama di “prodotti di qualità“, prendendo come esempio il marchio Olympia.

Ecco i pregi delle biciclette elettriche made in Italy.

Fama delle biciclette elettriche made in Italy

Design, qualità e raffinatezza: ecco come il made in Italy si fa riconoscere in tutto il mondo.

Le e-bike hanno conquistato tutto il mondo: Europa, Stati Uniti, ma anche Cina ed Estremo Oriente negli ultimi anni hanno registrato un boom di acquisti.

Sarà perché la popolazione mondiale si sta finalmente sensibilizzando riguardo all’inquinamento atmosferico, o magari perché le e-bike rappresentano un’ottima soluzione per fare attività fisica mentre ci si sposta negli spazi urbani tra un impegno e l’altro.

Ciò che è certo è che stiamo parlando di un mezzo rivoluzionario che è riuscito a conquistare sia oriente che occidente in poco tempo, anche se i due mercati si differenziano per le tipologie di prodotti realizzati.

Ci stiamo riferendo in particolare a manifattura e costi.

Mentre in Cina e più in generale in Oriente si bada meno al design e allo stile e si punta sui prodotti più economici, in Occidente le tendenze sono opposte. Infatti in Europa e negli Stati Uniti a predominare sono le biciclette elettriche più curate dal punto di vista estetico e delle tecnologie, anche se il costo finale è decisamente più elevato.

È proprio questa la fetta di mercato in cui le manifatture italiane hanno riscosso il maggior successo, anche se bisogna dire che gli amanti della qualità sono presenti in tutto il mondo.

Infatti come è avvenuto nel settore della moda e delle automobili, tante aziende italiane hanno deciso di puntare su stile, design e qualità anche per quanto riguarda le e-bike.

Si stima che a breve le biciclette elettriche si diffonderanno a macchia d’olio anche nelle più grandi metropoli, pertanto puntando sulla qualità i prodotti italiani potrebbero diventare un vero e proprio trend.

Un tipico esempio di produzione di biciclette elettriche made in Italy stilose, di qualità e dotate di alte tecnologie è l’azienda Olympia, un marchio che da sempre si fa conoscere nel settore del ciclismo per i suoi prodotti esclusivi.

Ecco com’è nata l’azienda dedicata al ciclismo e perché ancora oggi è apprezzata in tutto il mondo.

Leggi anche: Biciclette pieghevoli elettriche: i materiali da preferire per una scelta di comodità.

Olympia: un antico marchio italiano al passo coi tempi.

Ci troviamo a Milano, nel 1893: è qui che Carlo Borghi ha fondato il prestigioso marchio Olympia.

Oggi questa rinomata azienda italiana è una vera e propria realtà internazionale, che più volte è stata premiata per il design dei telai delle bici, ma anche per le tecnologie e le soluzioni intuitive che nel tempo ha saputo proporre agli amanti del ciclismo.

Il marchio Olympia tutt’oggi dà valore alla sua storia, ma nonostante ciò si tiene al passo coi tempi, per stupire gli amanti delle due ruote con prodotti di qualità innovativi, performanti e insostituibili.

Da un po’ di tempo Olympia produce anche delle biciclette elettriche made in Italy, richieste in tutto il mondo dagli appassionati di ciclismo professionisti e non.

Meccanica, motore, materiali e ogni minima componente delle bici elettriche Olympia viene studiata nei minimi dettagli e viene sottoposta a diversi controlli qualitativi e relativi alla sicurezza.

Lo scopo dell’azienda italiana di cui stiamo parlando è quello di poter offrire ai suoi clienti sia delle ottime performances di pedalata, che il massimo del comfort, il tutto incorniciato da uno stile inconfondibile che sa di qualità!

Tra le e-bike italiane che hanno avuto successo è difficile scegliere una vincitrice, ma in questo articolo ci vogliamo soffermare in particolare su un modello andato letteralmente a ruba negli ultimi mesi.

Ecco di quale si tratta.

Biciclette elettriche made in Italy

Mountain-bike elettrica made in Italy? Scopri la Mtb elettrica Olympia Genbo.

Probabilmente ti stupirà leggerlo, ma una delle biciclette elettriche di questo marchio che negli ultimi mesi ha ottenuto più successo è una mountain-bike elettrica.

Si, infatti lo stile italiano oltre che essere amato da chi usa le due ruote per spostarsi in città, è molto apprezzato anche dai ciclisti che preferiscono avventurarsi nei sentieri più irregolari.

Ma ora cerchiamo di sapere di più su questa mountain-bike elettrica molto apprezzata.

La e-mtb Olympia Genbo è stata realizzata con un design sportivo, curato e stiloso, ma i suoi punti forti si possono apprezzare solo dopo esservi saliti in sella.

Il suo motore potente è l’ideale per chi ama affrontare i percorsi più impegnativi e il il telaio in alluminio completa l’opera conferendo alla bici leggerezza, ma anche resistenza agli urti (molto frequenti quando si pedala in montagna o nei sentieri più irregolari).

Anche cambio, freni e parti elettroniche sono state scelte con scrupolo per garantire al ciclista l’utilizzo di un prodotto impeccabile sotto ogni punto di vista.

Insomma, si tratta di una bici elettrica eccellente a cui non manca nulla e che esprime in tutta la sua totalità che cosa significa scegliere di utilizzare una e-bike italiana.

Se questa bici ti ha incuriosito, cliccando qui puoi accedere alla sua scheda tecnica, dove è possibile trovare nel dettaglio ogni sua caratteristica.

Leggi anche: E bike biammortizzata: le caratteristiche da considerare se ami i percorsi off-road.

In conclusione.

Come hai potuto leggere in questo articolo, nonostante le tendenze relative alla produzione delle e-bike si differenziano in base alle diverse zone del mondo, l’eccellenza italiana viene apprezzata dai ciclisti di tutto il pianeta, per via della sua qualità.

Design curato, qualità e ottime prestazioni infatti sono le carte vincenti delle biciclette elettriche made in Italy, che si distinguono sia negli ambienti urbani che nei contesti più avventurosi.

Se anche tu sei un sostenitore delle e-bike italiane e ti piacerebbe averne una, ti consigliamo di visitare il nostro negozio on-line Botteroski.com.

Qui potrai scegliere tra i diversi modelli di biciclette italiane, a pedalata assistita e non, per poter vivere le tue prossime avventure sulle due ruote contando sull’eccellenza e la qualità nazionale.

Visita oggi stesso il nostro negozio e scopri anche le nostre attrezzature da ciclismo: potrai avere tutto direttamente a casa tua in tempi brevissimi!