Le piste da sci italiane più amate: ecco la top 5

piste da sci italiane

Dalle località più divertenti a quelle più toste: ecco le 5 piste da sci italiane più apprezzate dagli atleti di questa disciplina

Chi pratica sci da tempo sa bene che a seconda della località prescelta le avventure possono assumere un aspetto totalmente diverso.

Ci sono piste da sci italiane in cui sciare è più semplice e divertente, altre in cui è possibile mettersi alla prova e affinare le tecniche con i percorsi più complicati e luoghi in cui lo scenario lascia senza parole per via della sua particolare bellezza.

Ma tra le tante possibilità che ci offre la nostra nazione, quali sono le mete più amate?

Anche tu ti sei chiesto quali sono le migliori piste da sci in Italia?

In questo articolo ti vogliamo parlare di 5 tra le località sciisctiche più amate dagli atleti di questa disciplina, che anche tu dovresti senza dubbio visitare almeno una volta.

Donna che scia in una delle migliori piste da sci italiane.

Olympia delle Tofane: una delle piste di Cortina d’Ampezzo più belle e famose d’Italia

Tra i percorsi più belli e più difficili dedicati allo sci nel nostro paese, c’è sicuramente la pista Olympia delle Tofane a Cortina D’Ampezzo, in Veneto.

Se non l’hai ancora visitata, probabilmente l’avrai già sentita nominare tante volte, in quanto è stata sede di numerose gare, tra le quali le Olimpiadi Invernali del 1956, dalle quali prende il nome.

Oggi questa pista delle Dolomiti bellunesi ospita la Discesa Libera, lo Slalom Gigante e il Super G femminile.

La pista Olympia delle Tofane è molto amata per il contesto naturalistico che la circonda, ma soprattutto per la qualità della sua manutenzione e la tipologia di innevamento.

Ma non solo, si tratta di una pista abbastanza lunga nella quale è possibile divertirsi tra i numerosi cambi di pendenza: si alternano in modo divertente lunghi rettilinei a curve, canaloni e muri, che diventano sempre più ripidi.

Se Olympia delle Tofane è una delle piste da sci più amate, i motivi sono tanti.

Prima di raggiungerla assicurati di avere un paio dei migliori sci e tutto l’abbigliamento da neve necessario per proteggerti dal freddo e dall’umidità e per muoverti con il massimo della comodità.

Leggi anche: Questi i 5 percorsi di trekking che richiedono assolutamente un’attrezzatura pro

Pista di Ventina di Breuil a Cervinia: tanti chilometri di divertimento e adrenalina

Un’altra tra le piste da sci più amate d’Italia si trova in Valle D’Aosta e si tratta della pista di Ventina, situata nel comprensorio Breuil-Cervinia Valtournenche.

Che cos’ha di tanto speciale questa pista?

Beh senza dubbio il suo paesaggio unico, si trova al cospetto di tre vette a dir poco spettacolari: il Monte Bianco, Il Cervino e il Gran Paradiso.

La pista è lunga 11 chilometri e ha le caratteristiche delle piste da sci color “rosso”, ma è anche molto larga, perciò può essere percorsa anche dagli sciatori non proprio esperti.

Per attraversarla si parte dal Plateau Rosa (a 3500 metri di altezza) e si scende fino ai 2050 metri di Cervinia: un bel dislivello fatto di gobbe e serpentine davvero divertente!

Se hai in mente di visitare questa località, munisciti di tutto l’abbigliamento da sci e dell’attrezzatura necessaria ad affrontare avventure divertenti con la giusta protezione ed il comfort ideale.

Riserva Bianca di Limone Piemonte: l’affascinante stazione sciistica che accoglie atleti di tutti i livelli di esperienza

Tra le località sciistiche più amate in Italia c’è anche la Riserva Bianca di Limone Piemonte un luogo in cui la passione per la bellezza della montagna e l’amore per lo sci si fondono alla perfezione.

Si tratta di una delle località più frequentate non solo dai piemontesi, ma anche dagli sciatori di tutte le zone limitrofe e non solo.

Il comprensorio sciistico di Limone comprende 41 piste (per ben 80 chilometri) e si tratta di una località nella quale il mondo dello sci può essere vissuto col massimo del divertimento.

Scuole di sci per bambini, ottimi impianti di risalita (costruiti per le Olimpiadi Invernali del 2006), efficientissimi impianti di innevamento e percorsi adatti ad ogni livello di difficoltà rendono Limone una delle località sciistiche più rinomate.

La Riserva Bianca è ormai da tempo un vero e proprio paradiso dello sci per famiglie, atleti e per tutti coloro che amano divertirsi praticando questa disciplina.

Se hai in mente di visitare questa località, oltre all’attrezzatura per divertirti sulla neve, ricorda di portare con te anche i doposci e l’abbigliamento per trascorrere dei piacevoli momenti nelle strutture al chiuso e nei ristoranti super accoglienti!

Migliori sci da utilizzare  sulle più belle piste da sci italiane

Avventure adrenaliniche nella pista nera del Saslong in Val Gardena

Quella di cui ti parliamo ora è una delle località sciistiche delle Dolomiti più amate dagli sciatori professionisti

Perché?

Si tratta di una pista non proprio semplice da percorrere, in quanto è ricca di zone ghiacciate e muri che amplificano la velocità e aumentano la difficoltà di percorrenza, quindi si tratta di una pista che permette di affinare la tecnica degli sciatori già esperti, ma troppo complicata e pericolosa per gli sciatori alle prime armi.

La Saslong si trova a Santa Cristina, nel cuore della Val Gardena e per via dei suoi 3,5 chilometri di difficoltà è considerata una pista nera.

Questa pista della Val Gardena è famosa per ospitare le sfide di Discesa Libera e Super G dei campioni del mondo e perché da la possibilità di affrontare avventure adrenaliniche e divertenti.

Per via delle sue caratteristiche, la Saslong (che prende nome dalla vetta Sassolungo) può essere affrontata solo con l’attrezzatura da sci adeguata, che permette di ottenere il giusto controllo anche nei tratti più complicati.

Pista Stelvio di Bormio: uno dei percorsi più spettacolari del mondo dello sci

L’affascinante vista sulle alpi e i percorsi adrenalinici ed impegnativi tra i boschi sono solo alcuni degli ingredienti che caratterizzano il fascino dei 3,2 chilometri della pista Stelvio del Bormio in Valtellina.

Le pendenze che arrivano al 60% e le curve impegnative di questa pista sono state più volte lo scenario della Coppa del Mondo di sci alpino e sono state percorse da tutti i campioni di questo sport invernale.

Se ti piacerebbe divertirti sulla pista Stelvio, munisciti della migliore attrezzatura per affrontare i percorsi più tecnici e di una buona maschera da sci, non solo per avere un’ottima visuale, ma anche per godere al meglio dei paesaggi delle alpi.

Leggi anche: Cosa portare in montagna d’estate? Ecco una lista di accessori per una gita estiva

Per concludere

Ora non ti resta che scegliere tra quelle della nostra lista, una o più destinazioni da raggiungere, ma prima di partire assicurati di avere tutta l’attrezzatura adeguata.

Se cerchi il meglio, sia dal punto di vista della durata che della resistenza e delle performance, visita il nostro store Botteroski.com: potrai scegliere tra i numerosi prodotti proposti dai migliori marchi del settore.

Scarponi da sci, abbigliamento realizzato con materiali tecnici ed innovativi, attrezzature e tanto altro…

Ti aspettiamo

botteroski instagram
Questo elemento è stato inserito in Sci. Aggiungilo ai segnalibri.