Come misurare il casco da sci: 2 dritte per non sbagliare taglia

Come misurare un casco da sci

Scopri come misurare il casco da sci nel modo corretto per poter acquistare un prodotto della taglia giusta e in grado di proteggerti realmente

Il casco da sci è uno strumento indispensabile dal quale, nelle cadute o negli incidenti più bruschi, può dipendere la vita di un atleta.

Per ottenere la giusta sicurezza, oltre che assicurarsi di acquistare un prodotto di qualità certificata, occorre anche fare attenzione alla scelta della taglia, in modo che il casco diventi un tutt’uno con la testa.

Come procedere per essere certi di acquistare la taglia giusta?

Come misurare il casco da sci senza sbagliare?

Ecco le dritte, in due fasi, per fare la scelta più sicura!

Come misurare il casco da sci prima dell'acquisto.

1) Come trovare la taglia giusta per il tuo casco da sci: parti dalla circonferenza della testa

Oltre che indossare l’abbigliamento da sci più comodo e resistente ed essere dotati di tutta l’attrezzatura più performante, quando si pratica sci o sci alpinismo è fondamentale anche badare alla protezione e alla sicurezza, ed è per questo che entra in gioco il casco.

Perché il casco possa proteggere al meglio chi lo indossa, oltre che essere a norma, deve avere le dimensioni giuste, in modo tale che non si sposti durante i movimenti, che garantisca la giusta visuale e che non costituisca un intralcio.

Quindi come misurare il casco da sci per fare la scelta giusta?

Se hai individuato un casco che può fare al caso tuo, procedi così.

  • Procurati un metro da sarta;
  • misura la circonferenza cranica in orizzontale all’altezza delle orecchie e sopra le sopracciglia (attenzione: non prendere la misura né troppo in alto, né in diagonale).

Se non hai a disposizione un metro, utilizza un filo o un laccetto e successivamente avvicinalo ad un righello per rilevare la misura.

A questo punto dovresti aver ottenuto una misura che oscilla tra i 50 cm (solitamente per i bambini) e i 62 cm e non dovrai far altro che cercare il casco della tua misura esatta. 

Alcuni marchi indicano la misura in centimetri, altri invece in taglie, che corrispondono indicativamente alle misure che puoi trovare in questa tabella, anche se ogni marchio le può personalizzare a suo piacimento.

Circonferenza testa in Cm5051/5253/5455/5657/5859/6061/62
Taglie AdultiXXXS XXSXSSMLXL
Taglie BambiniXSSML

Una volta individuata la taglia giusta, assicurati che il casco in questione possa realmente essere adatto a te.

Ecco che cosa considerare.

Leggi anche: Scarpe da trekking basse: le 3 caratteristiche capaci di rendere migliori questo tipo di calzature

2) Come controllare se la taglia del casco è quella giusta

Se hai scelto il casco seguendo le linee guida che ti abbiamo fornito sopra, quasi sicuramente avrai trovato la misura giusta per te.

Abbiamo scritto “quasi” perché da modello a modello alcune caratteristiche possono cambiare, pertanto alcuni caschi da sci si potrebbero adattare meglio ad alcuni individui piuttosto che ad altri.

Come misurare casco da sci per trovare la taglia giusta.

Quindi come capire se un casco è quello giusto con una prova?

Indossa il casco e verifica quanto segue:

  • quando scuoti la testa il casco non si dovrebbe muovere;
  • il casco dev’essere aderente, ma non ti deve comprimere il viso;
  • è importante che il casco si adatti bene alla tua conformazione, garantendoti un’ottima visibilità;
  • assicurati che la parte posteriore non tocchi il collo;
  • se indossi gli occhiali, sia per questioni di comfort che di sicurezza, assicurati che il casco in questione permetta di introdurre facilmente le loro astine.

In sostanza se ti senti protetto, se il casco è ben fermo ma non stringe e hai la giusta visuale, il casco va bene, in caso contrario no!

Ricorda che sia se un casco è troppo grande, sia se è troppo piccolo non sarà in grado di proteggerti al meglio, perciò massima attenzione, non accontentarti di un casco inadatto a te solo perché venduto ad un prezzo basso o perché ti piace l’estetica.

La sicurezza dev’essere sempre al primo posto.

Leggi anche: Le piste da sci italiane più amate: ecco la top 5

Per concludere

Ora anche tu sai come misurare il casco da sci per scegliere un prodotto in grado di proteggerti realmente, si tratta di un metodo semplice e chiaro, che ti permetterà di fare l’acquisto su misura per te.

Oltre che fare attenzione alla taglia giusta, però, prima di effettuare un acquisto ricorda anche di verificare che il casco da sci che hai sott’occhio sia omologato secondo gli standard CE EN 1077, una garanzia di sicurezza che è importante non sottovalutare.

Ora non ti resta che visitare il nostro store Botteroski, dove potrai scegliere tra tantissimi modelli dei migliori caschi da sci realizzati dai marchi leader del settore, disponibili in tantissime taglie.

Resistenza agli urti e agli oggetti appuntiti, ottima visibilità e comfort ottimale sono tutte caratteristiche che puoi trovare nei nostri prodotti.

Approfitta del nostro sistema di pagamento sicuro e della possibilità di pagare a rate, potrai ricevere caschi da uomo, da donna e da bambino (certificati per sicurezza) direttamente a casa tua ed in pochissimo tempo.

Ti aspettiamo su Botteroski.com!

botteroski instagram
Questo elemento è stato inserito in Sci. Aggiungilo ai segnalibri.